Doctor Who (06x07) - The Snowmen (Speciale Natale 2012)


Il Dottore è sempre il Dottore. Con la D maiuscola, assolutamente, perché non si tratta di un dottore ma DEL dottore. E non basta una mela al giorno per toglierlo di mezzo, neanche se gliele lanci addosso. Sì, ma Dottor chi? Appunto, Dottor Chi, Doctor Who. I conti tornano. Lo avevamo lasciato qualche me se fa con la fine della prima parte dell'ultima stagione a lui dedicata, la settima, e come ogni Dicembre l'unico e solo Signore del Tempo è tornato con la solita puntata natalizia che poi solita non è, perché ogni episodio di Doctor Who non è mai uguale all'altro. Certo, le dinamiche sono (quasi) sempre le stesse come (quasi) sempre le stesse sono le reazioni di chi guarda - sorriso, lacrima, risata, lacrima e sorriso - ma ogni volta c'è qualcosa di nuovo. Ad esempio: avevamo già visto il Dottore depresso, il decimo (quel David Tennant mai dimenticato e da molti rimpianto) dopo la scomparsa di Rose, e questo ennesimo episodio speciale inizia proprio con un Dottore depresso, l'undicesimo (quel Matt Smith con cui alcuni hanno storto la bocca ma che si sta rivelando la reincarnazione per eccellenza), che però non è depresso come il precedente. E non lo rimane a lungo. Altro esempio: anche questa volta qualche razza aliena vuole conquistare/distruggere la Terra. Ma in quale altra puntata avete visto pupazzi di neve cannibali attaccare la Londra vittoriana? Ultimo esempio e poi la smetto: arriva una nuova Companion. Anche questa non è una novità, perché morto (intrappolata/o nel tempo, nello spazio o in un'altra dimensione, senza memoria e volontariamente scesa/o dal Tardis) un Companion se ne fa un altro ma questa nuova (e bella e dolce) Clara Oswald - al secolo Jenna-Louise Coleman - sembra essere recidiva. E non vi dico altro per evitare di rovinare la sorpresa a chi non l'ha visto.


"Good evening. I'm a lizard woman from the dawn of time, and this is my wife"

Sì, ma com'è questo The Snowmen, speciale natalizio di sessanta minuti andato in onda il 25 Dicembre 2012? Se dovessi riassumerlo lo farei così: Pond, laghetto, Clara, neve, calore, Dottor Who. E' bello e non lo dico perché sono fan della serie. E' bello perché inserito concretamente nel continuum spazio-temporale della serie. E' bello perché ci riporta dal viaggiatore dello spazio-tempo che più amiamo. Triste, arrabbiato e ferito per quello che è successo a Amy e Rory. Bello perché ci presenta la sua nuova compagna, già conosciuta nel 01x07 Asylum of the Daleks. Bello perché ci lascia prima basiti, poi eccitati, poi ancora felici e tristi nella stessa misura. E infine esaltati. Giuro, ridevo e piangevo allo stesso tempo mentre il cuore mi batteva forte. Tra vecchie e nuove conoscenze non mancheranno battaglie a colpi di cacciavite sonico, combattimenti verbali, prove di intelligenza e tanta, tanta ironia. Non comicità, non confondiamo le due cose perché il dramma che c'è di fondo in questa serie non potrà venir mai estirpato. Se poi c'è qualcuno che pensa ancora che Doctor Who sia un prodotto per ragazzini, si ricrederà vedendo pupazzi di neve alieni divorare persone innocenti e persone morire candendo dalle nuvole. E ne avrà conferma tra una citazione e l'altra di Mary Poppins e Sherlock Holmes, perché con questa serie si torna bambini. E si sogna.
Poi, quando sembrerà che tutto sia finito, si ricomincerà da capo. Perché il dottore non può fermarsi, ora meno di prima. Nuovi misteri da risolvere, nuovi mondi da salvare, nuovi e vecchi nemici da sconfiggere. Quindi corri ragazzo. Corri.

Ah, esiste un prequel di questo episodio. Anzi, due: P.S. e Vastra Investigates.
Se invece non siete avvezzi al mondo del Dottore, vi invito a leggere il mio speciale su Doctor Who, qui.


Commenti

  1. lo guarderò.Non so come farò con le serie che sono molte eh,ma ad esempio sai che è mia ferma intenzione limonare con emily?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, bisogna vedere se lei è d'accordo :D

      Elimina
    2. ma sai ,son quelle grandi possibilità che capitan un volta nella vita ^_^

      Elimina
  2. ok, credo sia giunto il momento di prendere in mano la settima stagione e spararsela tutta :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. C'è da attendere la seconda parte della settima, ma fossi in te io inizierei :)

      Elimina
    2. scusa ma stavo notando ora il titolo, mi sa che hai invertito serie ed episodio ;)

      Elimina

Posta un commento

... e tu, cosa ne pensi?

Post più popolari